Come riconoscere un vaper?

Sicuramente la nuvola di vapore che di solito lo avvolge è un ottimo indizio, ma anche caratterialmente un vaper si distingue per diverse qualità.

Ecco un piccolo elenco:

È educato e apprezzato

Un buon vaper chiede sempre il permesso prima d’iniziare a vapare, quando ha il sospetto di poter disturbare qualcuno. Inoltre, gli aromi delle sue e-cigarette sono spesso apprezzati dai vicini.

È goloso

Amarene, vaniglia, menta, frutti di bosco, mela, oltre al classico tabacco… il vaper ama assaporare i gusti più invitanti. Non si stanca mai di provare nuovi aromi e, come tutti i veri duri, la dolcezza non lo spaventa.

È intraprendente

Il vaper è un avventuriero nell’anima. Cambiare abitudini non lo preoccupa: al contrario, le novità gli piacciono tantissimo. La sua curiosità lo porta ad essere sempre aggiornato sulle ultime novità, specialmente in fatto di aromi.

È un esteta

Un vaper si riconosce dallo stile. Ama tutto ciò che è bello, dagli abiti all’arredamento, dall’arte al design, soprattutto quello della propria e-cigarette. Funzionalità ed estetica per lui devono viaggiare di pari passo.

È uno spirito libero

Nessuno ama le costrizioni, ma un vaper proprio non le tollera. Preferisce la spontaneità e la libertà: la libertà di dire apertamente quello che pensa, di partire zaino in spalla o di vapare la propria e-cigarette comodamente in poltrona, senza uscire fuori al freddo.

 

Ti potrebbe interessare

Vype ePen 3: tutte le novità della nostra ultima e-cigarette.

Vype ePen 3 è l’ultima novità della gamma Vype. Abbiamo realizzato questa nuova sigaretta elettronica tenendo in conto le esigenze di tutti i vapers.

Il nostro direttore della ricerca scientifica parla degli ingredienti e dei test di sicurezza

Il nostro direttore della ricerca scientifica parla degli ingredienti e dei test di sicurezza

4 nuove posizioni da provare mentre vapi

il vapatore esperto ama cambiare anche posizione, oltre agli aromi. Ecco le più insolite.